Blog Cafè

NetMediaEurope Italia

marzo 2012

dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Emanuela Teruzzi

a cura di Emanuela Teruzzi


Pubblicità

Creative Commons License

« luglio 2010 | Main | settembre 2010 »

La mossa a sorpresa di Intel

Intel compie la sua più grossa acquisizione in 42 anni di storia e compra McAfee per 7,68 miliardi di dollari: pari a 48 dollari per azione. Cosìcché McAfee (che nel 2009 ha registrato ricavi pari a 2 miliardi di dollari nel mercato software della sciurezza) opererà come divisione Software and Services Group di Intel. Dopotutto lo stesso Paul Otellini, Ceo di Intel, aveva dichiarato che gli utenti sono ormai sempre più preoccupati per la sicurezza della loro operatività online e vogliono ottenere la massima sicurezza nell’ambito delle connessioni wireless. Cosa c'è di meglio allora che annegare su silicio le tecnologia McAfee? L'amaro in bocca forse rimarrà ad HP, che lo scorso maggio aveva mostrato interesse verso MCAfee: ora dovrà spostare il mirino ma non credo aspetterà molto tempo prima di mettere a segno il proprio colpo.

Inserito il 31 di agosto 2010
Permalink | Commenti (1) | TrackBack

Aggiungi a: OKNOtizie | Segnalo | Delicious | Digg | Smarking | Reddit

Pubblicità