Blog Cafè

NetMediaEurope Italia

marzo 2012

dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Emanuela Teruzzi

a cura di Emanuela Teruzzi


Pubblicità

Creative Commons License

« settembre 2007 | Main | novembre 2007 »

Lo spam travestito da Halloween

Anche lo Spam si traveste per Halloween. Una nuova campagna di spamming gira e promette fasulli premi con bonus del valore di 250 dollari, ma si tratta di uno scherzetto e non di un dolcetto, tanto per rimanere in tema con la notte di Halloween. Diffidate...

Inserito il 31 di ottobre 2007
Permalink | Commenti (1) | TrackBack

Aggiungi a: OKNOtizie | Segnalo | Delicious | Digg | Smarking | Reddit

Pubblicità

Software di sicurezza sotto test

Nell'ultimo mese, tutti i grandi vendor impegnati nel mercato della sicurezza hanno aggiornato le loro soluzioni. Le abbiamo provate, con l'intento di suggerirvi quale soluzione meglio si addice alla vostra realtà. Perché ormai la sicurezza del dato è imprescindibile.

Inserito il 29 di ottobre 2007
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Aggiungi a: OKNOtizie | Segnalo | Delicious | Digg | Smarking | Reddit

Blog fuori pericolo

La mobilitazione del popolo della rete contro il bavaglio ai blogger sta dando i suoi frutti.
La blogosfera è quasi salva: il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all'editoria, Riccardo Levi, ha presentato una proposta di modifica dell' articolo 7 del cosiddetto Ddl editoria. In un comma: "sono esclusi dalla registrazione al Registro degli operatori (Roc, presso l'Agcom, ndr) i soggetti che accedano a Internet in forma o prodotti come siti personali o ad uso collettivo che non siano frutto di un'attività imprenditoriale". Ora si deve solo vigilare sul fatto che vada in porto l'esclusione dei blog dall'obbligo dell'iscrizione nel registro.

Inserito il 25 di ottobre 2007
Permalink | Commenti (5) | TrackBack

Aggiungi a: OKNOtizie | Segnalo | Delicious | Digg | Smarking | Reddit

Open source e Microsoft: si scende a patti

Dopo la fatica di Smau, si ritorna in ufficio. Oggi campeggia sulle prima pagine dei siti It (tra cui il nostro) la resa di Microsoft che si inchina, finalmente, alle decisioni in materia antitrust dell'Unione europea a partire dalle richieste in ambito open source. Insomma, Microsoft consentirà agli sviluppatori di software open source di accedere alle proprie informazioni, 10.000 euro il prezzo da pagare. Secondo il commissario alla Concorrenza, Neelie Kroes, si tratta si un " atteggiamento costruttivo"...

Inserito il 23 di ottobre 2007
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Aggiungi a: OKNOtizie | Segnalo | Delicious | Digg | Smarking | Reddit

Video: Indecisi su Smau? Passateci....

Oggi e domani Smau è ancora aperto ai visitatori, ovviamente business. Per gli indecisi (vale la pena di andarci?) Maurizo Cuzari, amministratore delegato di Sirmi che ho intervistato giovedì, consiglia di esserci. Poi, ovviamente, decidete da soli... (il mio consiglio, per chi fa business, è che un giro potrebbe valere la pena, giusto per toccare con mano una fiera che ha cambiato radicalmente il  suo essere negli ultimi anni e che del "vecchio" Smau non conserva più niente).

Inserito il 19 di ottobre 2007
Permalink | Commenti (1) | TrackBack

Aggiungi a: OKNOtizie | Segnalo | Delicious | Digg | Smarking | Reddit

Smau in video: Vimercati, Michetti, Martucci....

La giornata in Smau si fa interessante. Ho fatto due chiacchiere-video con Vimercati (il sottosegretario del ministro dedito a banda larga e wimax), con la Michetti (la capa di Smau), con il nuovissimo amministrtaore delegato di IBM (Luciano Martucci, in carica da poco più di 24 ore).... Tutti i video sono su blog eventi, altri ne seguiranno. Gente però in giro tra gli stand, poca poca.

Inserito il 17 di ottobre 2007
Permalink | Commenti (5) | TrackBack

Aggiungi a: OKNOtizie | Segnalo | Delicious | Digg | Smarking | Reddit

Venite a trovarci a Smau

Ci risiamo, puntuali come ogni anno. Smau apre e noi saremo lì, con Vnunet, Inquirer e Gizmodo. I prodotti online sono quelli di sempre, ma l'azienda è nuova. Cercate NetMediaEurope, ci troverete al padiglione 22, stand Q20. Per scambiare idee su progetti editoriali, raccogliere informazione, condividere il fascino del web 2.0, che noi ha contagiato.

Inserito il 16 di ottobre 2007
Permalink | Commenti (2) | TrackBack

Aggiungi a: OKNOtizie | Segnalo | Delicious | Digg | Smarking | Reddit

Buone notizie per la banda larga italiana (meno per il WiMax)

Ecco i dati snocciolati da Riccardo Ruggiero, amministratore delegato di Telecom Italia: sono 10 milioni le connessioni Adsl in Italia. E il ministro della Funzione pubblica e dell'Innovazione, Luigi Nicolais, promette che dal 2008 la Campania sarà la prima regione interamente broad band, con il 98% dei comuni coperti. L'Adsl sta crescendo e si sta consolidando (mentre il WiMax aspetta). "Circa il 50% delle linee fisse oggi è abilitato alla banda larga - ha aggiunto Ruggiero -: il mercato italiano è fatto di 20 milioni di linee e, se consideriamo il fatto che a una linea corrispondono circa 3 persone, stiamo affermando che circa 30 milioni di italiani hanno utilizzato una connessione a banda larga negli ultimi sei mesi".

Inserito il 9 di ottobre 2007
Permalink | Commenti (4) | TrackBack

Aggiungi a: OKNOtizie | Segnalo | Delicious | Digg | Smarking | Reddit